iHabbol News
Benvenuti adesso questo Forum e dedicato seolo ed Esclusivamente per Prove Tecniche ci siamo Traferiti Qui

http://habbo-news.forumattivo.it/

Vi ricordo che iHabbo a chiuso per sempre !
Accedi

Ho dimenticato la password

Chi è in linea
In totale ci sono 3 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 3 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 25 il Mer Lug 04, 2012 7:42 pm
Furni Funghi
Furni Picnic
Ultimi argomenti
» Avviso http://habbo-news.forumattivo.it/ Tutti Qui!
Ven Lug 08, 2011 10:25 am Da Tedesk

» Cosa e Skype ? leggi il seguente testo per scoprirlo
Lun Giu 13, 2011 4:28 pm Da Tedesk

» Re: [Nessun titolo]vj,hvjhv,j
Dom Giu 12, 2011 3:11 pm Da Charbel

» [Inutile] HTML del client di v18
Sab Mag 28, 2011 12:44 pm Da Charbel

» Nuovi Furni "picnic"
Mar Mag 24, 2011 6:45 pm Da Tedesk

» News Infobus UNICEF (24 Maggio 2011)
Mar Mag 24, 2011 6:10 pm Da Tedesk

» Furni Funghi appena sbarcati
Dom Mag 01, 2011 10:26 am Da Tedesk

» Paranolmal Activity trailer 2
Ven Apr 22, 2011 4:44 pm Da Charbel

» Competizione Forum
Ven Apr 22, 2011 12:49 pm Da Charbel

Ultimo Stiker


Furni Pasqua
News Furni Cubie
Furni San valentino
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Freccie

Una Scuola da Bruciare

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Una Scuola da Bruciare

Messaggio Da Motorola il Ven Apr 15, 2011 6:53 pm

Lucia Tumiati Barbieri (Venezia, 1926) è una scrittrice italiana di libri per bambini e ragazzi, di origine veneziana.
Nasce a Venezia da Corrado Tumiati, medico scrittore antifascista, e Maria Luzzatto, ebrea. Trascorre una giovinezza brevemente serena perché le leggi razziali costringono madre e figlia a vivere nascoste. Maria e Lucia entrano a far parte delle staffette partigiane per Giustizia e Libertà, a Padova e a Venezia. Finita la guerra, nel 1945, Maria muore e Lucia torna a Firenze dove viveva il padre.
Si laurea in lettere con una tesi su Collodi, e inizia a scrivere, per adulti, ma soprattutto per ragazzi e bambini. Scrive romanzi, racconti, fiabe, testimonianze. Nelle sue opere la Storia si mescola alla fantasia e la fantasia trova le sue radici nella realtà, senza mai abbandonare l’impegno sociale. La fantasia e l’esperienza di vita e di madre (è sposata e ha due figli), oltre alla preziosa amicizia con Gianni Rodari, costituiscono la base di ciò che scrive, e di come lo scrive.
A proposito della sua opera e del concetto di libertà, la scrittrice afferma in una intervista rilasciata in forma privata:
"la libertà non è un dono eterno. E non esiste solo la libertà politica. La libertà dal dolore, dalla solitudine, dalla emarginazione, dalla incultura. Un autore non è un maestro, non è un genitore, non è un ‘confessore’ . Rappresenta, o vorrebbe rappresentare, un amico, un amico particolare e un poco misterioso, che ti dice le cose che nessun altro ti dice o racconta. Per crescere meglio, in un mondo solidale e più giusto. Nei molti libri che ho scritto ho cercato di privilegiare la dimensione privata rispetto a quella pubblica o politica, anche se la mia vuole essere prima di tutto una dimensione impegnata e democratica[senza fonte].[1]
avatar
Motorola
Utente Normale
Utente Normale

Messaggi Messaggi : 7

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum